collegegoalsundaymd.org

Senza te... Diario a mio padre - Maria Vittoria Strappafelci

DATA DI RILASCIO 15/02/2018
DIMENSIONE DEL FILE 8,55
ISBN 9788893754675
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Maria Vittoria Strappafelci
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Senza te... Diario a mio padre pdf che troverai qui

"Senza te... Diario a mio padre" è un libro struggente ed emozionante, che narra il percorso intrapreso dall'autrice per elaborare il lutto del padre. Tra passato e presente, questo diario, sotto forma di lettere indirizzate al padre, racconta i primi intensi mesi del lutto e il suo sviluppo.

...o l' assorbente ad un certo punto mio padre ha aperto la porta e mi ha sorpreso in flagrante con le gambe aperte, mi sono vergognata tantissimo e lui subito ha richiuso la porta ... Mi manchi papà.Frasi dedicate alla mancanza di un papà ... ... . premetto che sono molto pudica e non mi faccio vedere mai nuda da nessuno tranne che dal mio raga. invece ci sono diverse ... mio insensato chiedere l'acqua e quello eccezionalmente spaventoso dell'essere portato fuori. Per molti anni ancora patii pene strazianti all'idea che quel gigante, mio padre, l'istanza ultima, poteva venire quasi senza motivo e, di notte, portarmi dal letto sul ballatoio, e che quindi io per lui ero una tale nullità. Mi sono ritrovata sola ad affrontare il mio dolore e, tutt' ora mi ritrovo continuamente a pensare a te e l'immagine di te all'ospedale non mi lascia ragionare… Io che andav ... Segnalazione "Senza te...Diario a mio padre" di Maria ... ... . Mi sono ritrovata sola ad affrontare il mio dolore e, tutt' ora mi ritrovo continuamente a pensare a te e l'immagine di te all'ospedale non mi lascia ragionare… Io che andavo a letto la sera senza mai guardare la tv, mi addormento guardandola proprio per non pensare, per non continuare a versare lacrime… ma so che è tutto inutile. Io ho 41 anni e sono a mia volta padre di due meravigliose creature alle quali devo dare un esempio di vita da seguire e per cui potranno sentire ,un domani, un forte desiderio di ringraziarmi…dopotutto è quello che io voglio fare con il mio papà….ringraziarlo per essermi stato vicino sempre, anche nei momenti in cui ero sfiduciato nei confronti della vita senza mai giudicarmi. Salve il mio nome è Piero, vorrei avere un suo parere riguardo 2 cose e spero di non prenderle molto del suo tempo: La prima cosa- Io sono un ragazzo di 19 anni e ho dei problemi con la mia famiglia..ogni giorno che passa non ne posso più di vivere in famiglia ma siccome per ora non ho un lavoro devo resistere..comunque questi problemi riguardano mio padre..allora ogni volta che viene a casa ... Questa che vi proponiamo è una lettera a un padre morto, una di quelle che si amano soprattutto leggere nel silenzio della propria stanza o nel proprio letto quando magari la giornata va male o quando gli attacchi di nostalgia prendono il sopravvento e ci impediscono di continuare a fare tutto quello che ci eravamo prefissati.Una pausa dal mondo insomma, che magari può farci bene e può ... Fra le tue mani depongo la mia anima, con tutto l'amore del mio cuor, mio Dio la dono a Te, perché ti amo immensamente. Ho bisogno di donarmi a Te senza misura affidarmi alle Tue mani, perché sei il Padre mio, perché sei il Padre mio. Rit. IN COMUNIONE. Re- Do Non ti ho mai dimenticato papà e Dio lo sa, lui sa quanto mi manchi.Ogni volta che penso a te non posso far a meno di piangere.I tuoi ricordi sono così belli che sarà impossibile dimenticarti. Tutto quello che hai fatto per me resterà per sempre come il più bel ricordo della mia vita.Papà sei stato un uomo saggio e con un grande spirito di sacrificio.Mi manchi. A MIO PADRE Piano piano, con una goccia di coraggio al giorno. Con una stilla di fiducia al giorno io ho varcato la soglia di casa pur sapendo che fuori, per le strade, nel mondo, tu non c'eri più....