collegegoalsundaymd.org

La depressione - Elena Tuzzi

DATA DI RILASCIO 24/03/2018
DIMENSIONE DEL FILE 6,95
ISBN 9788824923293
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Elena Tuzzi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere La depressione Elena Tuzzi libri epub gratuitamente

Un testo che spiega nel particolare le varie forme di depressione. Un manuale utile a chi vuole conoscere meglio questo problema. Nell'introduzione l'autore propone la sua visione della malattia, studiata sui libri e osservata da vicino, nel quotidiano, sulle persone. Un'opera che vuole essere soprattutto un piccolo aiuto per coloro che, scoraggiati, non riescono a venirne a capo.

...ù frequentemente nelle donne, specialmente in età fertile e in particolare nel periodo transitorio verso la menopausa e nel post-partum ... Depressione: che cos'è, storia, epidemiologia, sintomi ... . La prevalenza di tale condizione, probabilmente sottostimata, è pari a circa il 2,0-5,5% negli uomini e il 6,0-11,8% nelle donne nel corso della vita, tale da essere la patologia psichiatrica più frequente e tra le prime ... La Grande depressione detta anche Grande crisi o Crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni anche durante i primi anni del decennio successivo.Ebbe origine da contraddizioni simili a quelle che avevano portato alla crisi economica del 1873-1895 con l'inizio che si ebbe negli Sta ... Depressione - Farmaci per la Cura della Depressione ... .Ebbe origine da contraddizioni simili a quelle che avevano portato alla crisi economica del 1873-1895 con l'inizio che si ebbe negli Stati Uniti ... La depressione è una patologia che interessa circa 350 milioni di persone ma i suoi effetti, le sue cause e i sentimenti che provoca non sono uguali per tutti. La Depressione è un disturbo invalidante in grado di rendere l'individuo passivo, apatico, privo di interessi, privo dell'energia psicofisica necessaria a renderlo/a capace di affrontare adeguatamente non solo gli eventi stressanti della vita, ma anche quelli che in condizioni normali non sono considerati stressanti. La depressione è un terribile nemico della nostra vitalità ed è assolutamente necessario avere sotto mano delle strategie utili per sapere come gestirla quando appare. Essa, come anche la felicità non è altro che uno stato d'animo 'scatenato' dalle nostre emozioni, questo è chiaro e ovvio un po per tutti. Quello che pochi sanno è che c'è un forte nesso fra il movimento, l'alimentazione ... Lo slogan "Depressione, parliamone" (Depression: Let's talk) è quello scelto dall'Oms per celebrare la Giornata mondiale della Salute 2017, con l'obiettivo di rappresentare un incoraggiamento per chi soffre di questa malattia a parlare della propria esperienza e anche a cercare aiuto, perché la cosa migliore da fare nel caso si provino alcuni dei sentimenti e dei sintomi sopra ... Depressione Malinconica. La depressione può manifestarsi, oltre che per i sintomi sopra elencati, anche per alcune caratteristiche specifiche.Una di queste è la depressione malinconica.In questa forma depressiva il paziente manifesta una perdita di piacere verso tutte le attività della sua quotidianità. Guai a sottovalutarla come patologia: la depressione è una malattia che può avere degli effetti devastanti in chi la soffre e, per questo, va tenuta nella stessa considerazione di qualsiasi altra infermità.. Non tutti i tipi di depressione sono uguali. Quella che comunemente viene conosciuta come «depressione» è chiamata anche «disturbo depressivo maggiore» (Mdd) e condiziona, oltre ... Sintomi della depressione. La depressione si può presentare in varie forme diverse ma è riconducibile a due tipi: Biologica: alterazione nei meccanismi neurotrasmissivi su cui agiscono gli antidepressivi naturali migliorando la trasmissione delle informazioni, fra le cellule componenti il sistema nervoso, e di regolare il tono dell'umore. In arrivo il boom depressione: prima causa di assenza dal lavoro. Il boom della depressione, come già segnalato dall'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità), arriverà nel prossimo decennio fino a diventare nel 2030 la prima causa al mondo di giornate di lavoro perse per disabilità, superando il primato storico delle malattie cardiovascolari.. Per questo motivo, la Sopsi (Società ... Depressione maggiore. La depressione maggiore è un disturbo psichiatrico che colpisce più frequentemente le donne rispetto agli uomini (con un rapporto di circa 2:1) ed è caratterizzata da calo importante del tono dell'umore, pensieri negativi e pessimistici, sintomi comportamentali e peggioramento del funzionamento generale della persona.. La depressione maggiore è un disturbo ... La depressione resistente maggiore: quando il farmaco non funziona. La depressione è curabile, questo deve essere chiaro fin dall'inizio. Indipendentemente da quale sia la tipologia, si tratta di un disturbo multifattoriale che richiede diverse strategie per essere superato: farmacologica, psicoterapeutica, sostegno sociale, ecc. Test Depressione: Scopri il livello di rischio di soffrire di un disturbo depressivo. Strumenti e test per esplorare e misurare le funzioni cognitive, e assistere gli specialisti nella diagnosi e nell'intervento. La storia della depressione è la storia dell'umanità, anche se il termine depressione quale connotante una sindrome psichiatrica è stato introdotto solo negli anni ' 20 dallo psichiatra tedesco Meyer.. La depressione è un esperienza affettiva universale, connaturata all'essere umano (si è arrivati ad affermare: finché non si è provato ad essere depressi non si é davvero uomo). Depressione post-partum. La depressione post-partum è caratterizzata da uno stato di profonda tristezza, associata a disturbi psicologici (sbalzi di umore, pianto, irritabilità e rabbia), che può manifestarsi nelle prime settimane o nei primi mesi dopo il parto.. Tuttavia, avvertire un senso di malinconia dopo il parto, tristezza e sconforto, è piuttosto comune. LA DEPRESSIONE. Cos'è e come si cura . Dr. Antonio Grande - Psicologo Psicoterapeuta Bologna. La parola Depressione deriva dal latino "deprimere", che vuol dire premere giu', affondare.. I significati etimologici del termine rimandano direttamente a certi vissuti riferiti dalle persone che ne soffrono: sento dottore come se avessi un peso sul petto, come un'oppressione che mi tira giù e di ......