collegegoalsundaymd.org

Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915) - Armando Gaione

DATA DI RILASCIO 23/01/2014
DIMENSIONE DEL FILE 6,29
ISBN 9788896647943
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Armando Gaione
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Armando Gaione libri Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915) epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Ciò che caratterizza il libro, oltre al fatto di essere uno dei pochissimi diari che, pubblicato quasi un secolo dopo la sua avventurosa stesura, descriva i primi mesi di guerra, è anche la sua chiarezza e concisione: in poche, ma densissime pagine, Gaione offre un sunto esemplare del conflitto, descrivendo con pochi tratti la partenza per il fronte, i balli e le cene organizzate per tenere alto il morale dei soldati, le massacranti marce forzate, l'incontro con i profughi, la vita in trincea e negli accampamenti, la fame, il freddo, il fango, il colera, le urla di dolore dei feriti, i resti dei soldati sparsi sul terreno, l'odore insopportabile dei cadaveri e, in un crescendo drammatico, "l'orribile bellezza" di un'intera montagna che sotto le bombe incendiarie prende fuoco, mentre, tra le fiamme e il fumo denso, le granate e gli schrapnel "squarciano, dilaniano, mandando a brandelli i soldati colpiti". Gaione ha una notevole capacità di suscitare immagini fortemente suggestive, con un taglio quasi cinematografico e uno stile che, privo di ogni artificio retorico o ampollosità tardo-romantica, risulta sorprendentemente attuale e moderno.

...ione integrale: dicembre 1915 - febbraio 1917, Benito Mussolini, Benito Mussolini ... luglio | 2015 | Il blog di un bersagliere ... . Des milliers de livres avec la livraison chez vous en 1 jour ou en magasin avec -5% de réduction . Marzo 1917 1 marzo 2 marzo 3 marzo 4 marzo 5 marzo 6 marzo 7 marzo 8 marzo 9 marzo 10 marzo 11 marzo 12 marzo 13 marzo 14 marzo 15 marzo 16 marzo 17 marzo 18 marzo 19 marzo 20 marzo 21 marzo 22 marzo 23 marzo 24 marzo 25 marzo 26 marzo 27… 3 Avevo già concluso il mio studio quando è stato pubblicato il seguente volume su Caporetto: Paolo Gaspari, Le bugie di Caporetto. La fine della memoria dannata, Gaspari Editore, Udine, 2012. Lo segnalo anche s ... Amazon.it: Diario di guerra. 16 agosto 1915-30 ottobre ... ... . La fine della memoria dannata, Gaspari Editore, Udine, 2012. Lo segnalo anche se non ho potuto tenerne conto. 4 Gatti, Caporetto. Diario di Guerra, p. 198 5 Ivi, p. 197 1915-1919 Diario di guerra Mursia, Milani ISBN 978-88-425-3964-3; Basta con questa guerra, Cairo d'Egitto, Stamperia Lencioni, 1931. Amhara. Chroniques de la Patrouille Astrale, Paris, Plon, 1937. Resurrezione e ardore di un cantiere in terra lontana. Ankara d'Anatolia, estate 1938-XVI, Milano, Rizzoli, 1938. Aulìa. Il diario, che e la "bella copia" di quello tenuto al fronte, registra gli avvenimenti dal 1 agosto 1914 all' 11 novembre 1918. Inviato sul fronte orientale (Galizia, Bucovina) con l'esercito austro-ungarico, dal 19 ottobre 1914 diviene attendente di un ufficiale medico. In questo ruolo si trova a trascorrere molti mesi nelle retrovie e in diverse localita dell'Austria (Gleichenbeg, Innsbruck ... Novantadue anni fa, il 24 maggio 1915, l'Italia entrava in guerra contro gli Imperi centrali, gettandosi nella Grande Guerra dieci mesi dopo l'inizio delle ostilità in Europa. A ricordare l'inizio della guerra "La canzone del Piave", scritta nel 1918 da Ermete Giovanni Gaeta. Diario di guerra sabato 15 dicembre 2012. ... Con questo pensiero, prima di proporvi il mio racconto "in pillole", ecco alcune fonti per chi volesse approfondire un poco e avere un'idea più precisa di quegli anni tragici. ... Guerra d'Inverno (30 novembre 1939 - 10 aprile 1940) 1915 Bollettini di guerra 23 maggio - L'Italia dichiara guerra all'Austria-Ungheria. Il duca d'Avarna, ambasciatore d'Italia a Vienna, presenta al ministro degli Esteri austro-ungarico la seguente dichiarazione di guerra: Secondo le istruzioni ricevute da S.M. il re augusto sovrano, il sottoscritto ha l'onore di partecipare a S.E. il Ministro degli Esteri d'Austria-Ungheria la seguente ... "Il Piave mormorava, calmo e p la cido, al passaggio dei primi fanti il 24 maggio…" Era un lunedì di novantacinque anni fa, il 24 maggio 1915, allorquando l'Italia entrava in guerra contro l'Impero Austro-ungarico, esattamente dieci mesi dopo l'inizio delle ostilità in Europa. cercare titoli sulla Prima guerra mondiale, o sulla Grande Guerra, o sulla Guerra 1915-1918. Avrà solo l'imbarazzo della scelta. Di rado, ormai, è indicata come Quarta guerra di indipendenza. Di recente, in un commento, veniva ricordata come la Madre di tutte le Oltre i diari. Cima Maggio, cento anni dopo; La guerra che verrà non è la prima - MART di Rovereto; Storia di un aeroplano: 19 novembre 1915; Una serata sulle tracce della Memoria - Zagarolo, 6 dicembre 2015 "Bollettino 1268. Il confine di carta" I diari a scuola; VIDEO; In guerra con le aquile - 29 gennaio 2016; La valanga del 9 ... Gaione: otto mesi di un ovadese nella Grande Guerra Presentato il libro di Eugenio Parodi, realizzato per un dottorato di ricerca: ripercorre il periodo tra il 31 marzo e il 17 novembre 2015 tra, annotazioni sulle attività e stati d'animo del protagonista...