collegegoalsundaymd.org

Paolo Lega. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi

DATA DI RILASCIO 30/10/2015
DIMENSIONE DEL FILE 8,58
ISBN 9788895637259
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i libri che leggi e scarichi da noi

A Roma il 16 giugno 1894, in via Gregoriana, Paolo Lega, spara due colpi di pistola - andati a vuoto - contro il presidente del Consiglio, l'ultramonarchico siciliano on. Francesco Crispi, che, in carrozza, si reca al parlamento. Nato a Lugo (Ra) nel 1868, Lega a quindici anni è repubblicano e qualche anno dopo diventa socialista anarchico. A Genova, dove lavora come falegname, nel 1892, pubblica il numero unico "Primo Maggio" e per questo è arrestato e rimpatriato a Lugo. Le continue persecuzioni della polizia causano la morte del padre, il calzolaio Giuseppe. Trovato - durante una perquisizione domiciliare - in possesso di un coltello di casa, viene condannato a quarantacinque giorni di carcere, ma - forse per... simpatia - gliene fanno scontare arbitrariamente sessanta! Le continue persecuzioni gli fanno maturare l'idea di attentare alla vita del presidente del Consiglio e il 30 maggio 1894 parte da Bologna per Roma, andando a piedi fino a Falconara, per poi proseguire in treno. Quando lo arrestano per l'attentato, in tasca ha trenta lire (pari a centotrentadue euro). Processato il 19 luglio, basta una sola udienza per condannarlo a 20 anni e 17 giorni di carcere, che sconta in una colonia penale sarda, dove (avvelenato, secondo una testimonianza di Luigi Galleani, riferita da Emidio Recchioni) muore il 2 settembre 1896.

...otto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi, Galzerano Editore, Casalvelino Scalo, 2014, Voci correlate ... Le ultime novità di Galzerano Editore | | Senza Linea ... . Gli attentati individualistici nella storia dell'anarchismo Lo storico ed editore salernitano ha approfondito la figura dell'anarchico italiano che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. Il sottotitolo - Vita, viaggio, «complotto», processo, carcere e morte dell'anarchico romagnolo - ben sintetizza il complesso lavoro di studio e ricerca compiuto. PAOLO LEGA Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. Galzerano Editore, 2014, ... In libreria l'ultimo lavoro di Giuseppe Galzerano: Paolo ... ... . PAOLO LEGA Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. Galzerano Editore, 2014, cartonato con sovraccoperta, pp. 1248 con foto a colori, €. 50,00. paolo lega Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi Galzerano Editore, 2014, cartonato con sovraccoperta, pp. 1248 con foto a colori, €. 50,00 Paolo Lega. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. Fashion beast. Guida della fauna marina costiera del Mediterraneo. Hicksville. Le foreste sorelle. Nuove straordinarie avventure di Nane Oca. Paolo Lega, è il titolo del libro scritto da Giuseppe Galzerano che racconta la vita,il viaggio, processo e complotto dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. (010315 Alessia Bielli) Paolo Lega. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi libro edizioni Galzerano collana Atti e memorie del popolo , 2015 . € 50,00. Cuocicuore. Poesie e canzoni cilentane Paolo Lega. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi (rilegato) Galzerano - 2015. € 50.00. Spedizione a 1 euro. Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi) 28. Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi L'Attentatore ha trenta lire in tasca (pari a 132 euro)... A Roma il 16 giugno 1894, in via Gregoriana, Paolo Lega, spara due colpi di pistola - andati a vuoto - contro il Presidente del Consiglio, l'ultramonarchico siciliano on. Paolo Lega. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. Anno 2015, Editore Galzerano. € 50,00 Attualmente non disponibile. Avvisami. Vai alla scheda. Aggiungi a una lista + Elogio della semplicità. Vita, viaggio, processo, «complotto» e morte dell'anarchico che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi libro edizioni Galzerano collana Atti e memorie del popolo , 2015 Libri di Storia d'Italia. Acquista Libri di Storia d'Italia su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 225 Vita, viaggio, processo, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi.---Paolo Lega fotografiat per Guglielmo Borghese a Roma---L'atemptat de Paolo Lega segons un dibuix d'A. Bonamore publicat en el diari milanès Il Secolo Illustrato della Domenica del 24 de juny de 1894--- PAOLO LEGA Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi. A Roma il 16 giugno 1894, in via Gregoriana, Paolo Lega, spara due colpi di pistola - andati a vuoto - contro il Presidente del Consiglio, on. Francesco Crispi, che, in carrozza, si reca al Parlamento. Vita, viaggio, "complotto" e morte dell'anarchico romagnolo che attentò alla vita del primo ministro Francesco Crispi», 2014, pp. 1248 con foto a colori, €. 50,00 Il 22 e il 23 maggio l'editore Galzerano, Alessandra Altamura e gli studenti universitari del Baritiu e dell`Università Babes Bolyai leggeranno in italiano brani dei libri pubblicati dalla Galzerano Editore....