collegegoalsundaymd.org

Al punto di arrivo comune. Per una critica della filosofia del mattatoio - Francesco Pullia

DATA DI RILASCIO 06/11/2012
DIMENSIONE DEL FILE 6,55
ISBN 9788857511832
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Francesco Pullia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Francesco Pullia libri Al punto di arrivo comune. Per una critica della filosofia del mattatoio epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Nel solco di una prospettiva delineata, sia pur in contesti filosofici completamente differenti, da un lato da Aldo Capitini e dall'altro da Jacques Derrida, l'autore prospetta in questi saggi una realtà liberata che, senza distinzione di specie, instauri una discontinuità, una rottura rispetto all'antropocentrismo dominante, allo specismo secondo cui la specie umana sarebbe (auto)legittimata a disporre della vita degli altri esseri senzienti. Guardare al punto di arrivo comune significa, allora, oltrepassare lo scarto tra l'uomo e le altre specie animali, ridefinire lo stesso concetto di diritto, chiudere i conti, una volta per tutte, con l'olocausto quotidiano con cui, in colpevole indifferenza, la stragrande maggioranza di noi accetta di convivere. C'è necessità di un cambiamento radicale che segni una presa di distanza dall'umanesimo predatorio e proclami a partire da subito, qui ed ora, l'avvento di una rivoluzione copernicana tanto attesa quanto ormai improcrastinabile. Un libro che scaturisce dal vissuto.

...lavoro comune, il contrasto tra il nostro modo di vedere e la concezione ideologica della filosofia ... estetica in "Dizionario di filosofia" ... ... anteriore coscienza filosofica. Il disegno venne realizzato nella forma di una critica della filosofia posteriore a Hegel. Il manoscritto, due grossi fascicoli in ottavo, era da tempo arrivato ... Il verificazionismo è un orientamento epistemologico e filosofico che considera necessario e sufficiente un criterio di verificazione per l'accettazione o validazione di un'ipotesi, una teoria o un singolo enunciato o proposizione.In sostanza il verificazionismo afferma che un enunciato, inserito in una teoria scientifica, che n ... Al punto di arrivo comune. Per una critica della filosofia ... ... .In sostanza il verificazionismo afferma che un enunciato, inserito in una teoria scientifica, che non possa essere verificato, non è necessariamente falso, ma ... La critica che Nietzsche rivolge alle suddette "costruzioni di potere" è funzionale anzitutto a stabilire che cosa il suo pensiero, nella fattispecie la sua idea di prospettivismo, non è. Anzitutto "prospettivismo" non è da intendersi come un altro nome per l' apparenza fenomenica . Forse non è un caso che l'ultimo libro scritto da Giulio Giorello, il filosofo della scienza stroncato dal coronavirus, sia un commento all'Apocalisse attribuito all'apostolo ed evangelista ... SECONDA: una Storia della filosofia che voglia essere concreta non può non tener conto del fatto che al giorno d'oggi taluni concetti, come ad es. spirito, noumeno, monade, ecc. non hanno alcun significato né per l'uomo comune né per l'uomo di scienza: non perché astratti (anche quelli della fisica nucleare lo sono), ma perché non trovano ... La filosofia con Cicerone raggiunge a Roma il massimo livello, conosce le dottrine della maggior parte delle scuole greche ed è in grado di esporle per iscritto. Nel I sec. a.C. era un fatto ... Filosofia e storia della filosofia in Gentile . Il lavoro storiografico «Il maggiore storico della filosofia che sia in Italia». Questa definizione, che il diretto interessato pregò fosse cancellata dal saggio Il caso Gentile e la disonestà nella vita universitaria italiana di Benedetto Croce (1909, avuto in lettura ancora manoscritto: Gentile a Croce, lettera del 3 febbraio, in G. Gentile ... Invito al Viaggio è il titolo una poesia di Charles Baudelaire (I Fiori del male, 1857) riscritta da Manlio Sgalambro e divenuta il testo di una canzone di Franco Battiato.Invitare qualcuno al viaggio, come dice lo stesso Battiato nell'intervista, è invitarlo a lasciare i propri luoghi comuni, una rinuncia indispensabile per intraprendere il percorso della riflessione filosofica. Arriva questa soluzione studiando la filosofia attraverso la comprensione storica. È vero anche però che i risultati ai quali si giunge sono sempre provvisori, parziali, mai definitivi. È per questo motivo che egli critica i sistemi hegeliani che avevano la presunzione di considerarsi il punto di arrivo di un percorso filosofico durato secoli. È per questo motivo che Dilthey si guarda bene ... L'intreccio tra le due definizioni si trova già in A.G. Baumgarten, fondatore dell'estetica come disciplina filosofica specifica. È nel corso del '700 che l'ambito dell'estetica da quello vasto di "scienza della conoscenza sensitiva" si sposta a quello più limitato di "filosofia dell'arte", intendendo per arte l'insieme di arti belle. Il punto di arrivo di questa ricerca è proprio l'affermazione secondo cui la mia esistenza si rivela nell'atto di dubitare: «cogito ergo sum» (penso, dunque esisto). Con l'introduzione del genio maligno posso dubitare delle verità matematiche, ma questo dubio, per quanto lo posso estendere, non lo posso applicare alla mia esistenza dato che nell'atto stesso di dubitare si manifesta ... a Padova e insegna filosofia a Padova, a Ferrara e a Bologna. Il suo commento delle opere di filosofia naturale di Aristotele culmina con la pubblicazione del trattato sull'Immortalità dell'anima (1516), in cui, pur non rinnegando i principi della fede cristiana, affermal'impossibilità di dimostrare l'immortalità personale Così Marx - nel memorabile schizzo di autobiografia politico-intellettuale tracciato nel 1859 nella Prefazione a Per la critica dell'economia politica - scrive, in riferimento ai manoscritti dopo la sua morte raccolti ne L'ideologia tedesca: "Decidemmo di mettere in chiaro, con un lavoro comune, il contrasto tra il nostro modo di vedere e la concezione ideologica della filosofia ... Concorsone al Comune di Roma, bando in arrivo: 1.470 posti da dipendente e 42 da dirigente Il Comune di Roma è pronto ad assumere più di 1.500 tra dipendenti e dirigenti. Ad annunciarlo sul proprio profilo Facebook è stata la sindaca Virginia Raggi : ''Programmare il futuro della nostra Amministrazione significa investire sulle donne e sugli uomini che lavorano per offrire servizi ai cittadini. Biografia. Girolamo de Liguori ha frequentato il liceo classico presso i padri gesuiti dell'Istituto Massimo di Roma. Studia poi giurisprudenza all'università La Sapienza e durante gli anni universitari si impegna anche in una intensa attività teatrale raccontata nel libro Scherzi della memoria prefatto da Franco Ferrarotti.Nel 1959 è tra i fondatori del CUT (Centro Universitario Teatrale ... Dal gr. αἴσϑησις «sensazione», «percezione»,...