collegegoalsundaymd.org

Viaggio nella valle dell'Alcantara - Giuseppe Parasiliti

DATA DI RILASCIO 29/08/2014
DIMENSIONE DEL FILE 9,96
ISBN 9788863180206
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giuseppe Parasiliti
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere Viaggio nella valle dell'Alcantara Giuseppe Parasiliti libri epub gratuitamente

L'amore per la suggestiva bellezza della Valle dell'Alcantara, considerata uno scrigno naturale tra i più attraenti al mondo, grazie alle omonime Gole, ha indotto l'autore a intraprendere un accurato studio che non si limita soltanto all'aspetto paesaggistico, ma include un articolato excursus storico dall'età classica ai nostri giorni. Il testo analizza il patrimonio archeologico, culturale ed economico dei Comuni del Parco fluviale (torri e castelli, cube bizantine, antichi mulini, la Trazzera regia...), con particolare accento alla civiltà del vino: dalla diversità dei vitigni alle tecniche di vinificazione. Le vicende storiche e artistiche della Vallata sono corredate da interessanti pagine sugli antichi mestieri e sui percorsi naturalistici che esaltano e fanno apprezzare ulteriormente la flora con le sue varietà di funghi e gli innumerevoli esemplari di fauna. Completano e impreziosiscono il lavoro siti Internet a supporto dellenotizie sui paesi lambiti dall'Alcantara, ponte, per gli Arabi, tra la Sicilia e il Mediterraneo.

...rodurre eventi catastrofici ha creato una bellezza naturale incomparabile ... Gole dell'Alcantara, la forza della natura ... . La Valle dell'Alcantara è un territorio che ha limiti non precisamente definiti. In campo naturalistico essa indica un'area geografica ben precisa: il bacino imbrifero del fiume Alcantara, cioè quella superficie della Sicilia orientale che raccoglie le acque piovane (e le precipitazioni nevose) che alimentano il deflusso del fiume Alcantara. 24.000 fiorini. Tanto pagò il nobiluomo messinese Giuseppe Barrile per ... Castiglione di Sicilia, un borgo nel cuore della Valle ... ... . 24.000 fiorini. Tanto pagò il nobiluomo messinese Giuseppe Barrile per acquistare dalla Regia Corte alcuni casali di Taormina. Tra questi, Kaligi, che in arabo significa rivolo d'acqua, un lembo di terra tra le sponde del fiume Alcantara.Poi divenuta Kaggi e quindi l'attuale Gaggi, oggi è una piccola comunità siciliana di 3000 abitanti, nota come la Porta dell'Alcantara. Percorso naturalistico per scoprire la Gurne, i sedici laghetti creati dall'azione erosiva del fiume Alcantara, nella riserva naturale omonima. Le Gurne sono piccoli caratteristici laghetti di forma circolare (da 5 a 30 m. di diametro e da 5 a 10 m. di profondità) ricadenti l'uno verso l'altro, creati nella Valle dell'Alcantara dalla millenaria e […] Le Gole dell'Alcantara sono situate nella Valle dell'Alcantara in Sicilia. Sono delle gole alte fino a 25 metri e larghe nei punti più stretti 2 metri e nei punti più larghi 4-5 metri. Il canyon naturale, a differenza di quanto comunemente si pensa, non è stato scavato nel corso di migliaia di anni dall'acqua. Mettendo piede nella Sicilia orientale non è solo la vista del mare a far sussultare. È l'Etna, il vulcano più grande d'Europa, uno dei più attivi della Terra, patrimonio UNESCO.Ha plasmato il volto delle campagne e della costa tra Catania e Taormina, la sua lava si è insinuata in ogni fessura possibile fino a raggiungere la valle dell'Alcàntara....