collegegoalsundaymd.org

Piano sociale di zona. Strumento per il welfare locale - Ornella Casale

DATA DI RILASCIO 29/01/2009
DIMENSIONE DEL FILE 6,95
ISBN 9788823013148
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Ornella Casale
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Ornella Casale libri che leggi e scarichi da noi

In che misura la creazione della zona sociale può agevolare i compiti che la legge di riforma 328/2000 assegna ai Comuni? La legge di riforma individua nella zona un ambito ottimale per mettere insieme operatori, strutture e servizi con cui costruire una rete completa, capace di rispondere a tutte le necessità della popolazione. Il Comune, titolare delle funzioni sociali, agisce come partner di un insieme di Comuni, prima nell'elaborazione del Piano sociale di zona, poi nella gestione e nella valutazione costante dei risultati. Seguendo le indicazioni della riforma, il lettore incontra dapprima chi è soggetto di politiche sociali, poi cosa deve contenere il Piano di zona per rispondere ai bisogni della società contemporanea e infine come reperire le risorse e mettere in atto il circuito virtuoso della partecipazione collettiva. La guida è dedicata agli enti locali e a tutti gli altri protagonisti del territorio: cittadini, lavoratori e sindacati, associazioni di rappresentanza, imprese sociali, Ipab, fondazioni bancarie.

...vo Piano sociale e sanitario dell'Emilia-Romagna per il triennio 2017-2019, il documento di programmazione politica della Regione Emilia-Romagna nel settore sanitario e sociale ... L'Ufficio di Piano - I progetti dei Piani di zona ... ... . Uno strumento per riordinare il sistema I Piani di Zona. di Franco Vernò Fondazione Zancan La legge quadro 328/2000 adotta il metodo della pianificazione al fine di disegnare il sistema integrato di interventi e servizi sociali, di definire i livelli essenziali, di assicurarne la fruizione alle persone e alle famiglie, di valorizzare gli apporti che le diverse soggettività individuate nell ... Il Piano Sociale di zona è lo strumento di programmazione locale degli interventi e dei servizi socio-assistenziali negli ambiti territoriali distrettuali, individuato dal ... Pianificazione territoriale - Wikipedia ... ... Il Piano Sociale di zona è lo strumento di programmazione locale degli interventi e dei servizi socio-assistenziali negli ambiti territoriali distrettuali, individuato dall'art. 19 della L.328/2000 e dall'art. 51 della LR 38/96 e smi. Attraverso il Piano Sociale di zona i Comuni del distretto ... Il Piano di Zona per la salute e il benessere sociale del Distretto di San Lazzaro di Savena è lo strumento per la programmazione triennale del sistema integrato dei servizi e degli interventi sociali di welfare. Il Piano individua gli obiettivi generali e settoriali per la pianificazione distretttuale in un'ottica di integrazione degli ... Un patrimonio comune/Il modello sociale europeo/La spesa sociale: Italia, Europa. 3. Territorializzazione. La riorganizzazione territoriale/Il welfare locale/La governance territoriale/La territorializzazione in Italia/La legge 8 novembre 2000, n. 328 e i Piani sociali di zona/L'implementazione dei Piani sociali di zona/Conclusioni. 4 ... Il Piano di Zona è lo strumento di programmazione in ambito locale della rete d'offerta sociale, che ha il compito di definire le priorità di intervento e gli obiettivi strategici nonché le modalità, i mezzi e le professionalità necessari per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali. Al Piano di Zona del ... e benessere sociale e di raccordo con altri strumenti di programmazione locale. Per il triennio 2018-2020 le priorità e le scelte strategiche sono individuate nella sezione 2 dell'indice del piano di zona per la salute e il benessere sociale, allegato al presente Accordo. Nel Lazio, la programmazione e l'organizzazione del Sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali sono disciplinate dalla Legge Regionale n. 11 del 10/08/2016, e dalla Legge dello Stato n. 328 del 08/11/2000. Il Piano Sociale Regionale è il principale strumento di pianificazione regionale del Sistema Integrato: ha durata triennale, viene predisposto dalla Giunta regionale, in modo ... Il Piano di zona per un nuovo welfare regionale ... Il sistema informativo dei servizi sociali 6. Il piano di zona 6.1 Avvio del processo 6.2 Predisposizione della base conoscitiva 6.3 ... programmazione locale tramite lo strumento dei Piani di Zona; PSSR e altri strumenti di programmazione regionali Piano Attuativo Locale Contenuti sanitari: LEA H e T (Piano Strategico Aziendale) Piano di zona distrettu...