collegegoalsundaymd.org

Ragione e fede dopo le mitologie intorno al progresso - Piero Vassallo

DATA DI RILASCIO 09/01/2014
DIMENSIONE DEL FILE 4,99
ISBN 9788874978717
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Piero Vassallo
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro Ragione e fede dopo le mitologie intorno al progresso in formato pdf epub previa registrazione gratuita

"Per diventare leggibile dagli allarmati spettatori della presente crisi spirituale e civile, la definizione del pensiero postmoderno deve essere aggiornata ossia tener conto dell'evidente derivazione del tenebroso pessimismo d'oggi dall'illuminato ottimismo di ieri. Incombe infatti il rischio che una critica anodina al catastrofismo imperante nelle leggi abortiste, eutanasiste ed omofile, suggerisca al clero cattolico di cercare sostegno nelle idee del mondo moderno e perciò impedisca di vedere la discendenza del regressismo thanatofilo dal progressismo dei filosofi illuminati, che hanno perfezionato l'eresia di Lutero e di Enrico VIII. L'ostinazione con cui i teologi modernizzanti proclamano e incensano le immaginarie ragioni del dialogo con gli eredi dell'errore luterano e anglicano e con i continuatori delle spente ideologie, testimonia la gravità del danno causato al pensiero cattolico dall'inavvertenza della continuità dell'errore moderno nel nichilismo oggi trionfante".

...che cosa sono la storia e il progresso nel pensiero letterario di Giacomo Leopardi ... SCIENZA E FEDE - Corso di Religione ... . Perciò, come Benedetto XVI ha detto a Verona, la fede cristiana proprio oggi si pone come il "grande sì" all'uomo, alla sua ragione e alla sua libertà, in un contesto socio-culturale nel quale la libertà individuale viene enfatizzata sul piano sociale facendone il criterio supremo di ogni scelta etica e giuridica, in particolare nell'"etica pubblica", salvo però negare la libertà stessa ... La ragione è colpevole della nostra infelicità, in contrasto con la natura m ... Ragione e fede dopo le mitologie intorno al progresso ... ... ... La ragione è colpevole della nostra infelicità, in contrasto con la natura madre provvida, benigna e pia che cerca di coprire le tristi verità del nostro essere col velo dei sogni, delle fantasie e delle illusioni. Questa visione pessimistica del progresso viene poi estesa a livello universale....