collegegoalsundaymd.org

Fra' Pietro e il Santo Bambino di Lama - Domenico De Simone

DATA DI RILASCIO 22/11/2019
DIMENSIONE DEL FILE 3,24
ISBN 9788899629809
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Domenico De Simone
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Fra' Pietro e il Santo Bambino di Lama pdf che troverai qui

E la storia di una vocazione e di una missione, quella di Michele Silvestri, nato a Lama dei Peligni il 26 settembre del 1702. Cresciuto in una famiglia unita nella fede e nell'amore e in un contesto sociale in cui il suo carattere mansueto e cordiale lo aveva fatto amare da tutti, Michele si sente chiamato da Dio Padre a seguire Gesù sulle orme di San Francesco, il santo che in particolare la comunità religiosa della vicina Palena gli aveva reso familiare. [...] Anche per richiamare la forza di questo messaggio il 20 maggio 2015 ho decretato che il titolo della Parrocchia di Lama dei Peligni divenisse quello di "Gesù Bambino", per ricordare a tutti coloro che vi si recano che l'Onnipotente ha scelto la piccolezza per rivelarsi e per donarsi a noi e che è proprio riconoscendo il niente che siamo davanti a Lui e a Lui incondizionatamente affidandoci che il miracolo della Grazia si compie nei nostri cuori. (dalla prefazione di mons. Bruno Forte)

...i suoi concittadini da fra' Pietro Silvestri da Lama nel 1759 ... Storia della chiesa più grande del mondo, San Pietro | Abitare ... . Avvolto in seriche fasce ricamate d'oro e con il capo coperto da una preziosa cuffia, l'immagine che costituisce anche un valido documento di costume, è oggetto di culto non solo in paese, ma anche in tutto il territorio ... Festa del Santo Bambino di Lama dei Peligni La leggenda del Bambino di Lama dei Peligni, conservato nella chiesa dei Santi Nicola e Clemente a Lama dei Peligni in piazza Umberto I, è stata raccolta dallo studioso locale Francesco Verlengia , secondo bibliotecario della Biblioteca provinciale di Chieti , nel volumetto "Il Santo Bambino di Lama", pubblicato a Lanciano nel 1957. 1643 ca. Fra Pietro Bruni, francescano, vede il terra un fr ... Il Santo Bambino di Lama dei Peligni - Radici Cristiane ... . 1643 ca. Fra Pietro Bruni, francescano, vede il terra un frammento di ceramica che reca dipinta in picciol fondo di tazza da bevere, una piccola immagine della Madonna col Bambino. Perché non abbia a essere calpestata dai viandanti, la sistema tra i rami di una giovane quercia. Interessante, sulla sommità dell'altare, la tela che vediamo qui sopra, raffigurante Santa Irene che protegge la città di Lecce ed il Casale di San Pietro in Lama, di cui si può apprezzare anche un'immagine seicentesca… Sul lato sinistro invece campeggia la figura di San Michele Arcangelo, opera di Nicola Maria de Tuglie (1659)… La tela Madonna con Bambino, santi Pietro e Paolo e un angelo è un dipinto olio su tavola eseguito da Scipione Piazza o Scipione da Lodi, datato 1545 e conservato nella chiesa di Santo Spirito.La tela essendo stata eseguita nel medesimo anno dell'apertura del Concilio di Trento, doveva aveve una forte valenza politica. Incidente a Marostica. Pietro Dal Santo, l'artigiano venetista ubriaco che ha travolto madre e bambino L'uomo su Facebook si vantava di aver partecipato alla rivolta dei Forconi fra 2012 e 2013. Sita all'ingresso di San Pietro in Lama, vicino Largo Calvario, la chiesa dell'Immacolata (meglio nota come Chiesa di Santa Maria della Croce) fu edificata nel 1655. L'edificio, di pianta rettangolare, ad aula unica, è nell'interno ricco di decorazioni architettoniche artistiche tra cui cornicioni, capitelli e cornici interamente in pietra leccese. Festa del Santo Bambino di Lama. Penultimi sabato e domenica di maggio. Festival "Aventino Blues. Ultima settimana di luglio. Festa della musica. 11 agost. Festa in onore di Sant'Antonio. 12-13 agosto. Festa di San Martino (nella contrada Fico San Martino). Penultimo sabato e domenica di agosto. Quasi di fronte ad essa è posta la Scala Santa che conduce all'oratorio della Maddalena. Storia e tradizioni: Fondato da fra Pietro del Morrone nel quinto decennio del XIII secolo. Nel 1263-1264, l'eremo di S. Spirito della Maiella riceve la protezione apostolica da Urbano IV e viene incorporato all'Ordine di S. Benedetto. Rievocazione storia della venuta del Santo Bambino . Domenica 17 AGOSTO 2014 . ore 18.00 Apertura della manifestazione e degli stand gastronomici. ore 20.30 Chiusura stand gastronomici. ore 21.00 partenza del corteo: Fra' Pietro reca in braccio il Bambino tra gli omaggi della popolazione lamese LAMA, Giulia (Giulia Elisabetta). - Figlia primogenita di Agostino e di Valentina dell'Avese, nacque a Venezia il 1° ott. 1681, nella parrocchia di S. Maria Formosa, ove fu tenuta a battesimo il giorno 6 dal pittore Niccolò Cassana e registrata con il nome di Giulia Elisabetta. Ebbe per fratelli Cecilia, Niccolò, Pietro e Lucia. Abitò nella contrada natale, in calle Lunga, sino alla morte. Pietro Bussolo, o da Bussero (1460 circa - ...), è stato uno scultore italiano, attivo fra il 1473 ed il 1526, tra i maggiori esponenti della scultura lignea rinascimentale lombarda. Come che sia, la prima opera certa, composta forse intorno al 1446, firmata "Opus Mathei", è il trittico a tempera su tavola, con ricca cornice originale, del Museo di Belluno, rappresentante la Madonna col Bambino in trono tra l'arcangelo Michele e un santo vescovo, che denuncia ancora caratteri di quattrocentismo provinciale tardogotico; una certa evoluzione nel linguaggio pittorico ... Sano di Pietro Madonna col Bambino in trono fra i Santi Bernardino e Caterina da Siena, Museo d'Arte Sacra della Val d'Arbia, Buonconvento Sano di Pietro è ancora oggi uno dei più popolari pittori senesi del Rinascimento: alla sua lunga e prolifica attività si deve infatti un numero impressionante di dipinti, oggi dispersi nei maggiori musei del mondo. La Fabbrica della chiesa di San Pietro, fulcro della Cristianità, è una grande storia dell'architettura cui si sono dedicati alcuni dei più straordinari maestri del passato, da Bramante a Raffaello, da Michelangelo a Bernini. Ma il suo segreto è l'opera umile e silenziosa di centinaia di "persone speciali" Fra' Pietro e il Santo Bambino di Lama a Chieti 7° tappa Pioneer Autumn League Tutta la simpatia di Debora Villa in "Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere"...