collegegoalsundaymd.org

L'amore secondo Eva - Simonetta Caminiti

DATA DI RILASCIO 12/09/2014
DIMENSIONE DEL FILE 11,14
ISBN 9788897055198
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Simonetta Caminiti
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro L'amore secondo Eva pdf che troverai qui

Diana è una ragazza di buona famiglia, ha diciassette anni e una vita racchiusa tra poche rassicuranti abitudini. Abita in una bella casa nel centro di Roma, coi genitori e una sorella adottiva poco più grande di lei: Khady, bella mulatta che incanta tutti con la sua voce di sirena e le forme palpitanti. Khady è la perfetta incarnazione di un paradosso. Da figlia adottiva, quindi ultima arrivata, a vera principessa della famiglia e della vita sociale condivisa con Diana. Ma Diana è troppo orgogliosa per ammettere di sentirsi piccola e sola, allombra di una sorella che sembra perfetta, e che invece custodiscesi vedràpiccoli-grandi segreti. Diana è vergine. Fa della sua verginità un marchio identificativo, un pennacchio, una gabbia doro. Ma un giorno, sparse sul pavimento di una suora, trova delle pagine di letteratura erotica che cambiano la sua prospettiva. Senza concedersi agli uomini, decide di voler diventare la Anais Nin del terzo millennio. A proposito: siamo nel 1999 e il terzo millennio non è ancora arrivato. Tutto può cambiare: il vento delle possibilità spira fresco e dolcemente spaventoso sulle tre vite dei personaggi principali: Diana (la protagonista), Khady (la statuaria e dolce sorella), Filippo (un ragazzo strano e crudele di cui Diana si innamora perdutamente).Lamore secondo Eva è un romanzo di formazione tipico nella struttura e paradossale nello svolgimento. Come sotto tante maschere che rappresentano qualcosa (la suora che legge Anais Nin, la sorella che, da disadattata, diventa un punto di riferimento e stabilità in una problematica famiglia, un effeminato e rude ragazzo che strappa a Diana i primi veri turbamenti) ma ne racchiudono il suo opposto. Unessenza difforme dallapparenza. Anais Nin è il principale device di questa scelta narratologica: la linea di demarcazione tra etica ed estetica dellerotismo, chiave di un Vaso di Pandora che vorrebbe essere ammirato nel suo splendore ma che resta inesorabilmente chiuso. Puntuale e delicata la prefazione di Sabrina Cottone, giornalista. Un romanzo che si divora e che trascina in unetà che nessuno di noi abbandona mai veramente.

...oto di David Hamilton: le immagini di Hamilton saranno diffusamente impiegate nel booktrailer perché le sue lolite incontrano in maniera preziosa lo spirito del mio libro ... Antichi pensieri - Eva Cantarella: Elena | INDA | Istituto ... ... . Secondo Jung siamo interiormente divisi, ed è per questo che siamo alla continua ricerca di Amore, dell'altra metà della nostra mela. L'Amore è il movimento psichico che unisce due persone creando una terza forza: la relazione. Attraverso l'Amore possiamo conoscere noi stessi, l'altro e il mondo. L'origine di questo libro è una trasmissione radiofonica, ‟Sex and the polis", dove Eva Cantarel ... L'Isola di Adamo ed Eva: alle origini dell'amore: Episodio ... ... . Attraverso l'Amore possiamo conoscere noi stessi, l'altro e il mondo. L'origine di questo libro è una trasmissione radiofonica, ‟Sex and the polis", dove Eva Cantarella si è divertita a fare quello che forse aveva sempre desiderato: raccontare attualizzando storie di uomini e di donne che continuano a somigliarci."L'amore. Cominciamo da qui, parliamo d'amore. L'amore è risanamento e ferita, ritorno a casa e nostalgia. Amore significa togliersi di dosso reciprocamente l'ultima solitudine. L'amore è vita potenziata, è sentire come propri i desideri, le nostalgie e le afflizioni dell'altro, e tuttavia conservare il proprio Io nella sua unicità. La cosa più bella è l'amore" (Saffo) Eva Cantarella racconta Elena nel secondo appuntamento di Antichi pensieri. Eva Cantarella è una delle più grandi studiose dell'antichità nel mondo. E' una storica, una giurista (molti suoi studi sono incentrati sul Diritto romano), sociologa e accademica. L'amore in Leopardi e D'Annunzio In Leopardi, l'amore per la donna è un sogno che, nell'impatto con la realtà, si risolve in delusione. Nel D'annunzio delle odi, la donna è un ideale estetico suscitatore di emozioni e di sensazioni....