collegegoalsundaymd.org

Egemonia e consenso. Ideologie visive nell'arte italiana del Novecento - Alessandro Del Puppo

DATA DI RILASCIO 05/02/2019
DIMENSIONE DEL FILE 9,91
ISBN 9788822904249
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Alessandro Del Puppo
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Alessandro Del Puppo libri che leggi e scarichi da noi

Dieci casi in cui l'arte italiana del Novecento è incappata in tagliole ideologiche. Un Tintoretto «fascista» nel 1937, un Courbet «comunista» nel 1954, una farsesca occupazione all'Accademia di Venezia nel 1968. Nel mezzo: alcuni autori eccentrici, messisi pericolosamente di traverso rispetto al mainstream (di volta in volta: Luigi Spazzapan, Corrado Cagli, Leoncillo). Le pagine insurrezionali e ancora oggi memorabili con cui Antonio Banfi distinse moralismo e moralità, insegnando qualcosa di molto importante anche agli artisti. E poi: Ignazio Silone che copia parola per parola Avanguardia e kitsch di Clement Greenberg per tracciare però un'idea tutta sua di arte cristiana e pauperista. L'entente cordiale tra Guttuso e Burri al di fuori degli schieramenti politici e ben dentro la grammatica e la sintassi della buona pittura. La rilettura dell'arte bizantina da parte di Osvaldo Licini e di Lucio Fontana come viatico per un'idea di arte italiana e moderna. Storie che scavalcano i decenni e le cronologie usuali, le cesure di comodo e le svolte generazionali; storie che tracciano una parabola dell'arte italiana e forse dicono anche qualcosa sull'essere stati italiani nel Novecento.

...ppata in tagliole ideologiche.Un Tintoretto «fascista» nel 1937, un Courbet «comunista» nel 1954, una farsesca occupazione all'Accademia di Venezia nel 1968 ... La linea socratica dell'arte contemporanea : antropologia ... ... . Temi di ideologia visiva nell'arte italiana di primo Novecento, Quodlibet, 2012; L'arte contemporanea. Il secondo Novecento, Einaudi, 2013; Egemonia e consenso. Ideologie visive nell'arte italiana del Novecento, Quodlibet, 2020). Lo si può rileggere, col nuovo titolo Burri/Guttuso, 1960, fra i dieci saggi organizzati come capitoli di un'unica frammentata narrazione in Egemonia e consenso Ideologie visive nell'arte italiana del Novecento (Quodlibet, pp. 200, euro 11,70). Egemonia e consenso. Ideologie visive nell'arte italiana del Novecento è un libro scritto da Alessandro Del Puppo pubblicato da Quodlibet n ... Egemonia e consenso. Ideologie visive nell'arte italiana ... ... . 200, euro 11,70). Egemonia e consenso. Ideologie visive nell'arte italiana del Novecento è un libro scritto da Alessandro Del Puppo pubblicato da Quodlibet nella collana Quodlibet studio. Storia dell'arte Egemonia E Consenso. Ideologie Visive Nell'arte Italiana Del Novecento è un libro di Del Puppo Alessandro edito da Quodlibet a dicembre 2019 - EAN 9788822904249: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Dieci casi in cui l'arte italiana del Novecento è incappata in tagliole ideologiche. Un Tintoretto «fascista» nel 1937, un Courbet «comunista» nel 1954, una far... ill., br. Dieci casi in cui l'arte italiana del Novecento è incappata in tagliole ideologiche. Un Tintoretto «fascista» nel 1937, un Courbet «comunista» nel 1954, una farsesca occupazione all'Accademia di Venezia nel 1968. Nel mezzo: alcuni autori eccentrici, messisi pericolosamente di traverso ri...